Tutti i benefici dello yoga in gravidanza
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

29 gennaio 2016

Yoga in gravidanza

3 di 9

Benefici

Benefici

La pratica dello yoga prevede l’assunzione di asana, posizioni specifiche che aumentano la flessibilità del corpo e allentano le tensioni fisiche e mentali.

I benefici dello yoga

Secondo la visione indiana, le asana purificano i canali energetici dell’organismo aiutando a convogliare l’energia verso regioni particolari del corpo. Oltre a mantenere queste posizioni, si compiono anche movimenti fluidi e armonici che favoriscono la circolazione del sangue e della linfa. I risultati? Si dona scioltezza alle articolazioni lombo-sacrali (quelle a livello del bacino) e ai relativi legamenti che in questo modo mantengono l’utero rilassato. Si rafforza la schiena e si allenano i muscoli importanti come quelli del basso ventre, che sostengono il feto durante la crescita. “Questi movimenti di tonificazione”, precisa l’ostetrica Clara Chiodini, “costituiscono un reale beneficio per la futura mamma in quanto rafforzano i muscoli obliqui e traversi dell’addome”.

Con lo yoga migliori anche...il sesso

Commenti