STEFFI LOVE, i risultati del test delle mamme - Dolce Attesa

14 ottobre 2019

STEFFI LOVE, i risultati del test delle mamme

STEFFI LOVE, i risultati del test delle mamme

L’arrivo di un bimbo è una gioia per i genitori, ma per gli altri figli può rappresentare inizialmente uno stress. Perché temono di perdere il loro posto nel cuore di mamma e papà, di essere spodestati, di dover condividere uno spazio fisico ed emotivo che li faceva sentire sicuri.

Per questa ragione alle famiglie in attesa si spiega di coinvolgere il più possibile i figli nella gravidanza: facendogli scegliere il nome, chiedendo di aiutare nella preparazione del corredo, sollecitando suggerimenti per rendere la casa e la cameretta più accoglienti. Oltre al coinvolgimento, per evitare lo stress della nascita, si può fare appello alla simulazione del gioco.

Superare i timori per l’arrivo di un bebè con il gioco simulato

Con il Set Welcome Surprise di Steffi Love, prodotto da Simba Toys, si può rivivere attraverso il gioco le fasi della gravidanza della mamma, il parto, i primi tempi con due bambini. Il gioco trasmette una serie di valori positivi, diventa di ispirazione per i piccoli, che imparano il senso della famiglia, ma rappresenta anche un’occasione per esprimere le paure e le preoccupazioni di questo grande cambiamento.

Set-Famiglia-Welcome-Surprise-di-Steffi-Love

Il set comprende una famiglia al gran completo: una bambola Steffi incinta, con bebè nel pancione (da estrarre), il papà Kevin, la sorellina più grande Evi e il fratellino più piccolo, oltre alla loro cagnolina e a una serie di accessori, tra cui il passeggino per i due bambini, la bilancia, la vasca per il bagnetto e il seggiolone.

Inoltre, con il magico sparacoriandoli si può scoprire se sarà maschietto o una femminuccia e vivere attraverso il gioco con i propri figli anche l’emozione e la scoperta del sesso del nascituro.

Abbiamo chiesto a 30 mamme di provare per noi il Set Welcome Surprise di Steffi Love, ecco le loro opinioni!

Commenti