Miranda Kerr e le gioie più grandi della vita: maternità e cosmesi biologica

05 aprile 2019

Miranda Kerr e le gioie della vita: maternità e cosmesi bio

Miranda Kerr e le gioie della vita: maternità e cosmesi bio
Guarda la gallery

Miranda Kerr, 36 anni il prossimo 20 aprile, aspetta il suo terzo figlio. La modella australiana e il marito Evan Spiegel, il 28enne fondatore di Snapchat, lo hanno annunciato dalle pagine di People. A soli 10 mesi dalla nascita di Hart, il loro primogenito. Miranda Kerr è anche mamma di Flynn, 7 anni, avuto dall’ex marito Orlando Bloom.

La prima uscita pubblica di Miranda Kerr dopo l’annuncio è stata ai Gruner+Jahr Spa Awards, in Germania. Bellissima, in abito da sera rosa, ha ritirato un premio per la sua Kora Organics. L’azienda che produce solo prodotti bio certificati per la cura del viso e del corpo. Una vera passione per l’ex angelo di Victoria’s Secrets che ha accantonato la moda per dedicarsi al bio.

E, ancor più, alla sua famiglia. Dopo la nascita di Hart ha dichiarato “Amo essere madre, è la cosa che mi dà più soddisfazione. Mi ci sono voluti 9 mesi per far crescere questo bellissimo bambino e magari ce ne vorranno altrettanti per sentirmi bene con un costume da bagno. O forse ci vorrà più tempo. O forse non succederà mai. Credo sia importante che noi donne siamo gentili con noi stesse e che non ci sentiamo in obbligo di rinfilarci un costume subito dopo aver partorito”. Dichiarazione che le assicurato la simpatia di moltissime donne. E che appare ancor più veritiera oggi, dopo l’annuncio della sua terza gravidanza.

La cosmesi bio e green sposa perfettamente il concetto di gentilezza. Con la pelle, con il Pianeta, con il futuro. Specialmente quello dei più piccoli. Difficile pensare che si tratti di una moda del momento. Chi sceglie prodotti ecofriendly, non solo per viso e corpo, lo fa con l’intento di farsi e fare del bene. Perché il bio non garantisce solo la presenza di attivi naturali dalle straordinarie qualità. Assicura anche l’assenza di conservanti e sostanze sintetiche, processi di lavorazione con ridotto impatto ambientale, packaging e imballaggi spesso riciclati. Se vuoi conoscere qualche prodotto bio adatto alla tua pelle delicata, sfoglia la nostra gallery…

di Giada Salonia

 

Commenti