Cameretta: toni neutri e soft, come quella di Harry e Meghan - Dolce Attesa

11 marzo 2019

Cameretta: toni neutri e soft, come quella di Harry e Meghan

Cameretta: toni neutri e soft, come quella di Harry e Meghan
Guarda la gallery

La data del parto si avvicina e, archiviate le scaramanzie, è finalmente il momento di preparare la cameretta. Di certo in questi mesi qualche occhiata qua e là l’avrai data, iniziando a farti qualche idea. Ti sarai anche confrontata con il futuro papà, per capire se siete in linea oppure se ci sono ancora alcuni macro punti da definire. Partendo, ad esempio, dal colore delle pareti: bianche o colorate? Quello di occuparsi della pittura della cameretta, in genere, è un compito del papà. Ma di certo non vorrai lasciargli via libera alla scelta dei toni da usare… meglio fare il punto insieme e, poi, lasciare che si diverta.

I duchi di Sussex, Harry e Meghan, in questo senso hanno le idee già ben chiare. La cameretta del loro bambino a Frogmore Cottage, Windsor, sarà gender free, eco-friendly e cruelty free. Andiamo per ordine. Gender free, cioè priva di stereotipi di genere (per intenderci, il rosa per le femminile e l’azzurro per i maschi), non tanto per strizzare l’occhio al genderless approach, ma per questioni pratiche. Il protocollo della Casa Reale, infatti, prevede che nessuno sappia, nemmeno la coppia, quale sia il sesso del nascituro. La sua nursery, quindi, sarà all’insegna dei toni neutri del bianco e del grigio, molto rilassante e indubbiamente chic. Grande attenzione, però, anche al tema dell’ecosostenibilità, molto cara alla coppia: le vernici selezionate sono super ecologiche e prive di componenti animali.

Se l’idea di una cameretta sui toni neutri e soft intriga anche te, prova a sfogliare la nostra gallery. Scoprirai che per creare un ambiente rilassante e molto accogliente, magari anche un po’ sofisticato, basta scegliere gli accessori giusti. Partendo proprio dal tono delle pareti per poi coordinare il tutto in nuance. Pochi dettagli, ma quelli giusti, per dare armonia alla cameretta in attesa che arrivi il bebè.

di Giada Salonia

Commenti