Travaglio | Dolce Attesa
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Travaglio

Eracle, nato in meno di un'ora leggi

Eracle, nato in meno di un’ora

Nei mesi della gravidanza, Rowena si è informata molto a proposito del parto e della cura del bebè.  Ha letto diversi libri, si è confrontata con un’amica già mamma, che…

La nascita vista dal bebè leggi

La nascita vista dal bebè

Il piccolo sa bene quando arriva il momento di venire al mondo ed è pronto per affrontare la prova, per condividere con la mamma l’impegno del parto. È lui a…

E se nasce a Natale? leggi

E se nasce a Natale?

E se il bebè nasce proprio il giorno di Natale o la sera della Vigilia? Come sarà l’assistenza in ospedale? Il personale sarà presente al completo, al momento del travaglio?…

Più rispetto in sala parto! leggi

Più rispetto in sala parto!

Anna è un’ostetrica di lunga esperienza e ha le idee chiare su quello che le donne devono fare e su come devono farlo: a modo suo, non a modo loro….

Epidurale gratis per tutti? Solo sulla carta leggi

Epidurale gratis per tutti? Solo sulla carta

I nuovi Livelli Essenziali di Assistenza prevedono la partoanalgesia gratuita per chi ne faccia richiesta, ma nella maggior parte dei punti nascita le risorse e il personale sono insufficienti per garantire l’applicazione della norma. Che cosa bisogna fare per avere l’epidurale?

La rottura delle acque

La rottura delle acque

La rottura delle acque non è sempre evidente. Bisogna porre molta attenzione al colore e alla densità del liquido amniotico, segnali molto importanti per la salute del feto. La ginecologa…

Travaglio, meno dolore con uno spray leggi

Travaglio, meno dolore con uno spray

Tenere a bada il dolore delle contrazioni in modo semplice e per nulla invasivo. E’ quanto promette una sperimentazione condotta in Australia  su un campione di 156 future mamme, che…

Travaglio e parto: le paure più diffuse leggi

Travaglio e parto: le paure più diffuse

Via via che il giorno della nascita si avvicina, la paura del parto si fa sempre più sentire. Accanto al desiderio di conoscere il bebè, comincia 
a farsi strada anche 
un po’ di preoccupazione…