È pronta la tua valigia per il parto?
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

La valigia per il parto, quando prepararla e cosa mettere

Se mancano poche settimane al grande giorno, è il momento di preparare la valigia per il parto. Ecco le cose da portare con te

La valigia per il parto, quando prepararla e cosa mettere

Qualche settimana prima della data presunta del parto, è bene che le future mamme preparino la valigia per il parto con l’occorrente per il ricovero in ospedale. Quando arriveranno le prime contrazioni, sarà meglio concentrarsi sull’avvio del parto e non dover pensare all’ultimo minuto a cosa portare con sé per i due o tre giorni che si rimarrà fuori casa.

Quando nascerà?calcola

Ecco quindi una pratica check list da utilizzare per non dimenticare nulla. E bene comunque chiedere all’ospedale cosa viene fornito e cosa bisogna portare da casa quanto a salviette, copriwater, detergenti intimi e Inoltre, puoi consultare anche: Valigia per l’ospedale. Per il neonato.

  • Una cartelletta con tutta la documentazione e gli esami che hai raccolto durante la gravidanza.
  • Camicia da notte o maglietta, in cotone e pratica per il parto, meglio se aperta sul davanti. Il primo contatto con la pelle del tuo bambino avverrà in sala parto, così come i primi tentativi per attaccarlo al seno. E’ dunque più agevole avere una scollatura da sbottonare all’evenienza. Non portare capi di valore per il momento del parto: facilmente li dovrai poi lavare ad alte temperature e finirebbero per rovinarsi.
  • 2 pigiami/camice da notte di ricambio, sempre aperte sul davanti per agevolare l’allattamento.
  • 1 reggiseno da allattamento e una crema alla lanolina per i capezzoli, per alleviare il dolore che potrebbero procurarti i primi tentativi di attaccare il bambino al seno.
  • 3/4 paia di mutande, magari di carta usa e getta, visto che potrebbero sporcarsi di sangue. Porta anche degli assorbenti di grande misura, in caso l’ospedale non li fornisse.
  • 1 paio di ciabatte comode, meglio se lavabili e 2/3 paia di calzini.
  • 1 vestaglia o un maglione ampio e aperto, per girare in corsia.
  • 1 beauty case: spazzolino, dentifricio, docciaschiuma, shampoo, sapone, una crema idratante per il viso e il corpo, elastici o mollette per i capelli se sono lunghi, una spazzola…
  • i vestiti da indossare il giorno delle dimissioni: non portare i jeans di quando eri senza pancione, probabilmente non ci starai dentro da subito! Meglio optare ancora, per qualche settimana, per i comodi capi premaman.

In più:

  • qualche caramella, per riprendere energie durante il travaglio
  • il caricabatterie del telefono
  • un device per ascoltare la tua musica con le cuffiette
  • il telefonino/macchina fotografica per immortalare i primi momenti di vita del tuo bambino
Per il neonato in arrivocosa mettere in valigia

Se c’è già un fratellino o una sorellina:

  • una sua foto da mettere sul comodino della stanza d’ospedale. Lo farà sentire sempre presente, anche quando dovrà tornare a casa e lasciarti lì.
  • un gioco, una sorpresa, qualcosa per lui/lei, per fargli percepire quel momento come una festa, come l’arrivo di un dono.
Sei in dolce attesa
Ritira il tuo cofanetto gratis!
VAI

Commenti