apri modal-popupadv apri modal-popupadv

03 novembre 2018

Stile ed eleganza anche in gravidanza, per rimanere serene e fedeli a sè stesse!

Stile ed eleganza anche in gravidanza, per rimanere serene e fedeli a sè stesse!

Molti pensano che una donna in gravidanza e dopo il parto debba indossare camicioni informi e dimenticarsi della cura personale. Un’idea che non si può condividere, soprattutto perchè gli psicologi spiegano che proprio l’attenzione a sè stesse e allo stile aiuta le signore in attesa a non perdere di vista la propria personalità e a conservare equilibrio e buon umore. Lo stile e la cura di abiti e accessori rimangono fondamentali per la futura mamma, soprattutto nel caso in cui lo siano stati fino a prima del concepimento. Una donna elegante deve restare tale per tutti i nove mesi e anche dopo, quando il bimbo vede la luce. Anche perché la vita è già destinata a trasformarsi parecchio con l’ampliamento della famiglia, quindi risulta essenziale mantenere dei punti fermi per non rinunciare contemporaneamente a troppe cose.

I colori?Aiutano a crescere!

Tanti accessori aiutano a sorridere

Anche dopo il parto si può continuare a gioire per un accessorio colorato, un abito importante, una borsa di grido. Anzi, dopo la nascita del bebè le mamme – come del resto i papà – hanno la possibilità di trasmettere il loro gusto e stile anche ai piccoli. Cominciare sin da subito a scegliere per loro abiti e accessori di qualità e indubitabilmente belli, significa tracciare una linea guida, cui attenersi anche quando cresceranno e sapranno riconoscere cosa è piacevole alla vista e cosa invece non funziona. Una specie di educazione allo stile e all’eleganza, che spesso coincide anche con la massima qualità, visto che chi produce abiti e accessori belli, spesso è anche attento ai materiali che utilizza e alla loro funzionalità. Come accade ad esempio per Suavinex, brand spagnolo di riferimento nel mercato della puericultura leggera, che per i futuri genitori ha appena lanciato sul mercato una collezione dedicata ai neonati.

Con i colori si racconta la gioia della famiglia

suavinexSi chiama Rose et Bleu ed è una nuova linea di prodotti e accessori dedicati ai più piccoli nei delicati colori pastello azzurro e rosa, da usare in realtà indifferentemente per maschi e femmine, secondo il gusto di ogni famiglia. L’elemento distintivo della linea sono nuovi decori, che rimandano al mondo della fantasia e dei giocattoli. Nei prodotti rosa la protagonista è una tradizionale paperella da bagnetto, con simpatiche ruote, declinata in mille sfumature di rosa e con design originali. Nel blu, invece, il simbolo guida è un’automobile da corsa, con tanto di bandierine per l’avvio della gara. Piccoli loghi, parole a tema, intrecci, losanghe e quadri rendono ogni pezzo diverso dall’altro, permettendo però che sia sempre in nuance e abbinabili. Della collezione Rose et Blue fanno parte anzitutto i biberon a collo largo con tettarella anatomica in silicone da 150 e 270 ml con valvole anticolica. L’altro pezzo forte sono i succhietti Evolution, rigorosamente senza Bisfenolo A, caratterizzati nella sua parte interna da un canale di circolazione che rende possibile il passaggio dell’aria e l’espulsione della saliva. A completare la collezione alcuni piccoli accessori di capitale importanza nella vita quotidiana. Da un lato c’è la clip porta succhietto effetto gioiello, che illumina tutine e abitini dei nostri cuccioli. Dall’altro viene proposta la catenella, che risulta utilissima per evitare che il succhietto cada a terra, si sporchi o si perda ma consente anche al bimbo di avere un aspetto elegante e raffinato. Come piace a mamma e papà, che prima e dopo il parto non vogliono rinunciare a guardarsi allo specchio e a sorridere.

Commenti