Sicurezza e confort su quattro ruote
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Sicurezza e confort su quattro ruote

Sicurezza e confort su quattro ruote

Gli esperti lo ripetono da anni: mai tenere i bambini in braccio, ma farli viaggiare sempre su dispositivi di ritenuta omologati. Non esistono braccia in grado di trattenere un bambino di 10 chili che, in caso di impatto frontale a 50 km all’ora, si trasforma in una massa di 400 chili. I dispositivi di ritenuta vanno scelti a seconda del peso e dell’altezza, non dell’età: nei primi mesi va bene la navicella, a patto che venga ‘ancorata’ al sedile, poi l’ovetto – in senso contrario alla direzione di marcia – e infine i seggiolini che sono raggruppati per gruppi a seconda del peso e dell’altezza del bambino e che possono essere ancorati al sedile dell’auto grazie alle cinture a 3 punti dell’auto oppure al sistema “Isofix”. Se il viaggio è lungo meglio prevedere frequenti pause per controllare la posizione.

Ecco la proposta Giordani per viaggiare col tuo bimbo in tutta sicurezza:

evolution_1-2-3_Giordani

EVOLUTION 1-2-3 GIORDANI
(prezzo al pubblico e 129,90)
Disponibile anche nella versione Isofix (prezzo al pubblico e 179,90)

Pegasus_Plus-Isofix_123_Giordani

PEGASUS PLUS ISOFIX 123 GIORDANI
(prezzo al pubblico e 119,90)
Disponibile anche nella versione no Isofix (prezzo al pubblico e 89,90)

 

Galaxy_2.0_Giordani

GALAXY 2.0 GIORDANI
(prezzo al pubblico e 139,90)

 

piedino-giordani

Commenti