La tavola delle feste: quale menù col pancione?
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

La tavola delle feste: quale menù col pancione?

La tavola delle feste: quale menù col pancione?

Durante le feste in casa ci sono sempre prelibatezze dolci e salate e ci si diverte in compagnia. E di solito, le giornate festive diventano una gara di resistenza a tavola per gustare tanti piatti squisiti.

Lo stato di gravidanza non è il momento ideale per iniziare una dieta dimagrante, né per mettere su chili in eccesso,  mettendo così in pericolo la salute.

Perciò, durante il periodo festivo si deve prestare una particolare attenzione. E non preoccupatevi… Non vi consiglieremo di astenervi completamente dalle prelibatezze festive. Anche i pasti festivi possono rappresentare una buona e sana alimentazione se consumati con moderazione.

Stress in gravidanza?8 consigli per combatterlo!

Qui di seguito trovate consigli utili per evitare la smoderatezza a tavola o per alleviare alcuni disturbi più comuni:

BERE QUOTIDIANAMENTE DONAT Mg – il consumo regolare dell’acqua minerale Donat Mg ha i seguenti effetti benefici sulla salute vostra e del vostro bambino: stimola la digestione, allevia i crampi muscolari, attenua bruciore di stomaco e flatulenza e apporta magnesio al vostro corpo.

NON SALTATE LA COLAZIONE – la colazione è il pasto più importante della giornata in quanto assicura l’apporto energetico sufficiente per la prima parte della giornata. Inoltre, la colazione e la corretta scelta di alimenti per il pasto del mattino aiutano a evitare un consumo eccessivo di calorie durante il resto della giornata.

MANGIATE! Saltare i pasti causa smoderatezza alimentare e un consumo eccessivo di calorie. Se si mangia lentamente nel corso dell’intera giornata, si evitano i morsi della fame che di solito causano un consumo eccessivo di calorie. Perché altrimenti, se si sta “morendo di fame”, si è spinti a mangiare troppo durante il pranzo o la cena festiva.

“INGANNATE” LO STOMACO E SODDISFATE LA FAME CON QUALCHE SPUNTINO – un piccolo pasto di qualità costituito da frutta o yogurt dona un senso di sazietà che aiuta ad evitare il consumo eccessivo di calorie.

SE VI SENTITE SAZIE, SMETTETE DI MANGIARE! Allontanarsi dalla tavola per astenersi da un altro boccone.

FRUTTA E VERDURA SONO I MIGLIORI SPUNTINI. Mangiateli quotidianamente.

MANGIATE LENTAMENTE E MASTICATE IL CIBO A LUNGO! L’abitudine di mangiare di fretta provoca tensione al vostro intestino a volte già pigro. Inoltre, spesso si manifestano bruciori di stomaco. Oltre al bruciore di stomaco e alla costipazione, l’eccessivo consumo di calorie dei pranzi festivi può provocare disturbi del sonno. E, come sapete, durante la gravidanza avete bisogno di riposarvi.

NON INGOZZATEVI SOLO PER RISPETTO ALLE TRADIZIONI – scegliete con accortezza i cibi, evitate cibi grassi e insalate troppo condite. Mangiate molta verdura fresca e cotta. Le fibre delle verdure danno senso di sazietà, mentre gli antiossidanti aiutano il vostro sistema immunitario a “sopravvivere” al consumo di cibi dolci e grassi.

FATE UNA PAUSA DI RIFLESSIONE DI 10 MINUTI PRIMA DI MANGIARE DOLCI – la voglia di dolce sicuramente vi passerà.

FATE ESERCIZI FISICI, CAMMINATE, MUOVETEVI – il cibo non deve essere l’unico divertimento delle vacanze. Una breve passeggiata all’aria aperta è molto meglio che stare sdraiarti sul divano.

NON SMETTETE DI “CONTARE LE CALORIE” A CAUSA DELLO STRESS – i preparativi per le festività sono stressanti, ma anche costosi, in particolare se si vuole accontentare tutti (la famiglia e gli amici) preparando una tavola ricca per festeggiare e divertirsi… Non lasciate che questi fattori influenzino il vostro umore, con il risultato di mangiare cibo che in realtà non è necessario a voi, né al vostro bambino.

Infine, care donne in stato di gravidanza, non consentite al cibo di rovinarvi la gioia e non mangiate troppo solo per rispettare la tradizione. Ascoltate il vostro corpo, non restate a tavola solo per provare tutti i cibi che vi sono.

Però, non sentitevi in colpa se esagerate un po’, ma prendete la decisione di tornare all’indomani alla routine e mangiare cibi più leggeri. Siate consapevoli dell’importanza di una corretta alimentazione e della cura di sé per una gravidanza sana e felice.

Maggiori informazioni e consigli utili per la gravidanza sono disponibili sul sito web I In dolce attesa Mg, dove potete anche scaricare un manuale con consigli utili per le donne in gravidanza. Seguiteci anche sulla nostra  pagina Facebook In dolce attesa Mg.

Commenti