Iniziative per genitori e mamme | Dolce Attesa
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Iniziative per genitori e mamme

Iniziative per genitori e mamme

BOLZANO: C’è posta per… i futuri genitori!
Accompagnano la coppia dalla gravidanza ai primi anni di vita del bambino, con informazioni, spunti di approfondimento e suggerimenti pratici. Sono le “Lettere ai genitori”, realizzate dall’Ufficio Servizio giovani, Ripartizione Cultura  tedesca  della Provincia Autonoma di Bolzano, in collaborazione con vari enti che operano nel settore materno-infantile. La prima lettera si rivolge alle future mamme e contiene indicazioni e consigli legati alla gravidanza e all’esperienza della nascita. Il testo comprende riferimenti e indirizzi di realtà e servizi – punti nascita, consultori, associazioni per l’allattamento, gruppi genitori – presenti sul territorio. Le lettere successive affrontano i vari aspetti della cura del bebè (alimentazione, ritmi sonno veglia, interpretazione e risposta al pianto, ecc.), e illustrano progressi e scoperte del bambino con tanti suggerimenti per favorire il suo sviluppo psico-fisico.
Per info: lettereaigenitori@provincia.bz.it 

MILANO: Il martedì delle neomamme
Quanti cambiamenti porta con sé la nascita di un bambino. E, ovviamente, cambia la donna, che assume il nuovo ruolo di madre. Un ruolo cui sono legate emozioni intense, a volte contrastanti. Poter condividere con altre donne questi sentimenti, può aiutare a sentirsi meno sole e più sicure di sé. Per offrire alle mamme un’opportunità di incontro e di confronto con altre donne e con esperti del settore, l’associazione culturale Apeiron ha inaugurato il Progetto Mamme che prevede tre fasi: “Sta per nascere una mamma”, per donne in attesa,  “Tempo mamma-bambino”, per le donne con bimbi da 0 a 6 mesi, e “Il cesto dei tesori”, per mamme con bimbi da 6 a 12 mesi.
L’appuntamento è fissato ogni martedì mattina, dalle 10 alle 12, presso l’Istituto Kuan, in via Vallazze 82. A  condurre gli incontri una psicologa, una pedagogista e una counselor. La quota di partecipazione è di 20 euro per ogni incontro, a eccezione del primo che è gratuito.
Per info: progettomamme@apeironassociazione.org 

CASTIONE (SO): una biblioteca su misura
Per tutte le donne con bimbi da 0 a 3 anni, l’invito è in Biblioteca, ogni lunedì mattina dalle 10 alle 12, per il “Lunedì delle Neomamme”. Una bella occasione per trovarsi e fare due chiacchiere. Nel corso della mattinata ci sarà la possibilità di consultare lo scaffale del settore genitori (con tanti manuali dedicati alla crescita e dell’accudimento del bebè) e confrontarsi tra mamme.
L’appuntamento è presso l’angolo morbido, arredato con tappeto e cuscini e dotato di fasciatoio per il cambio. E per offrire la miglior accoglienza possibile a mamme e bebè, la biblioteca comunale ha aderito al progetto nazionale promosso da La Leche League, diventando uno dei primi Baby Pit Stop della provincia di Sondrio (ovvero un punto pubblico dove è possibile allattare al seno il proprio piccolo usufruendo dello spazio bimbi o di una comoda poltrona per la poppata). Infine, la biblioteca organizza periodicamente incontri e conferenze per i genitori, con la partecipazione di esperti del settore (pediatra, psicologo, consulente in allattamento).
Per info: 0342/358613

PESCARA: per i piccolissimi arriva il “Giromelogioco”
Il bimbo non è una tabula rasa da riempire di nozioni e insegnamenti, ma una creatura in continuo divenire, ricco di capacità e di talenti. Questo è il punto di partenza dell’iniziativa Giromelogioco proposta da Il Melograno-Centro informazione maternità e nascita, per tutti i bimbi di età compresa tra i 18 e i 36 mesi. Giromelogioco è il primo spazio educativo-ricreativo di ispirazione steineriana in Abruzzo e accoglie i piccolissimi, tre mattine alla settimana (lunedì, martedì e mercoledì), organizzando giochi e attività stimolanti per l’immaginazione e il senso artistico. L’appuntamento è presso la sede del Melograno, in via San Marco 31.
Per info: 329/1418855

BASSANO DEL GRAPPA: chiacchiere e poppate
Quattro chiacchiere davanti a un tè, allattando i propri bambini: incontrare altre madri e trascorrere un pomeriggio fuori casa, confrontandosi e condividendo esperienze, può essere un vero toccasana per la neomamma. Questo l’obiettivo con cui è nato il gruppo dal nome assai azzeccato “Parlattando”, che organizza incontri periodici, cui sono invitati futuri e neogenitori, presso il patronato di SS.Trinità di Bassano. Parlattando è stato fondato da un gruppo di mamme che hanno avuto modo di conoscersi e diventare amiche frequentando la Farmacia Pozzi, che lo scorso anno ha ottenuto il riconoscimento di Farmacia Amica dell’Allattamento materno.
Per info: info@farmaciapozzi.it

TORINO: tante proposte pre e post parto
L’associazione “La maternità” è stata fondata da un gruppo di professionisti che da anni si impegna per migliorare l’assistenza al percorso nascita e accompagnare la coppia nell’esperienza genitoriale. Presso la sede, in via Vincenzo Gioberti 71, vengono organizzati corsi di preparazione al parto per la futura mamma in cui vengono insegnati esercizi di stretching e di respirazione, e corsi di coppia per approfondire varie tematiche legate a gravidanza, parto, allattamento e primi giorni di vita del bambino. Dopo la nascita, c’è la possibilità di partecipare ai corsi di massaggio infantile, ginnastica post-parto, riabilitazione del perineo e musicoterapia. Nel puerperio c’è anche la possibilità di ricevere le visite di un’ostetrica a domicilio. Gli incontri a tema organizzati periodicamente garantiscono utili informazioni e suggerimenti a proposito della crescita e dell’accudimento del bebè. Per tutti i futuri e neogenitori è inoltre previsto un servizio di consulenza gratuito: un’ostetrica e/o un ginecologo sono a disposizione per rispondere a dubbi e quesiti relativi al percorso nascita, all’allattamento e alla salute sessuale e riproduttiva.
Per info: 011/5807409

Commenti