Il menù di pesce: perfetto in gravidanza
apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Il menù di pesce, perfetto in gravidanza

In gravidanza cresce il bisogno di sostanze di cui il pesce è fonte primaria. Ecco un piccolo vademecum per scegliere il "miglior pesce” e un menù per gustarlo nei nove mesi

Il menù di pesce, perfetto in gravidanza

Pesce in gravidanza? Nessun alimento è migliore. Complimenti alle future mamme che vogliono mangiare il pesce in gravidanza, cerchiamo di capire il perché in gravidanza cresce il bisogno di proteine, ferro e acidi grassi polinsaturi (in particolare quelli del tipo omega 3), tutte sostanze di cui il pesce è fonte primaria, e una quantità di studi si sono succeduti in questi anni proprio a evidenza di come questo alimento sia assolutamente prezioso per chi aspetta un bambino. Va detto comunque che non tutte le specie sono uguali e ugualmente diffuse nei nostri mari; ecco quindi un piccolo vademecum per scegliere il “miglior pesce” che viene pescato nei ostri mari e un menù per mangiarlo in modo saporito e adatto ai mesi della dolce attesa.

Pesce in gravidanzaSì, ma quale?__
—-

Paccheri ai gamberi

Paccheri ai gamberi

Un primo piatto a base di pasta, riso o altri cereali non deve mai mancare nella giornata della mamma in attesa, anche nel caso tenda a mettere su un po’ più di peso del previsto. Infatti, pasta & Co sono la prima fonte di amidi dai quali deve provenire la maggior parte dell’energia. L’importante è non eccedere con le dosi (70 g sono la porzione giusta) e abbinare la pasta con carne, pesce o formaggio, così da renderla un perfetto piatto unico, da completare, eventualmente, con verdure cotte o crude.

 

Slice of sword fish on the plate on wooden table top view

Tranci di spada profumati

L’ottimo apporto di fosforo e potassio e il buon quantitativo di ferro, fanno dello spada un alimento perfettamente adatto alle necessità della gravidanza. Anche le calorie sono piuttosto contenute (circa 120 per un etto di pesce pulito) e la sapidità delle carni permette, di cucinarle senza aggiungere troppo sale, né troppi grassi che appesantirebbero la digestione. Già difficile in questo periodo. In aggiunta, il pesce spada è anche ricco di proteine e a fronte della limitata presenza di grassi fornisce comunque una buona dl omega 3, utili per lo sviluppo cerebrale del feto.

 

Spiedini di pesce al forno

Spiedini di pesce al forno

Nasello, palombo e spada apportano discrete quantità di ferro (particolarmente utile nei 9 mesi) e sono un’ottima fonte di proteine nobili, dello stesso valore di quelle della carne. Rispetto a quest’ultima vantano anche una più facile digeribilità: poveri di tessuti duri (connettivi), questi pesci si masticano facilmente e vengono attaccati molto agevolmente dai succhi dello stomaco._

—-

Peperoni in padella

Peperoni in padella alle acciughe

Ortaggio estivo tra i più apprezzati, il peperone fornisce un ottimo quantitativo di potassio (utile per prevenire la fatica muscolare) e di vitamina C. Per migliorarne la digeribilità è sufficiente eliminare la buccia cerosa che lo ricopre: basta scottarlo brevemente sul fuoco prima di cucinarlo, per poterla staccare senza difficoltà.

Commenti