apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Clistere, una pratica inutile

Mia mamma mi ha raccontato che quando i bimbi stanno per nascere si prova una gran voglia di spingere come per andar di corpo e che a lei, come a tutte le altre gestanti, prima del parto avevano fatto un clistere. Ho saputo che nell’ospedale dove mi recherò non fanno più questo lavaggio intestinale. Devo farlo da sola a casa?

Un “tocco” brusco

Ho appena fatto l’ecografia morfologica della 21ª settimana. Siccome il piccolo non era nella posizione giusta per essere visitato, l’ecografista, oltre a consigliarmi di fare una passeggiata, mi ha scosso la pancia con energia per farlo girare. Ma questa pratica non è pericolosa?

A cosa serve la vernice caseosa?

La mia prima figlia è nata a termine e non dimentico la sensazione provata quando l’ho potuta toccare: era "scivolosa" al tatto e, soprattutto sulla schiena, sembrava ricoperta da un burro cremoso. Ora aspetto un secondo bebè e vorrei saperne di più.

Protetto nel tuo grembo

L’altro giorno sono caduta: non ho battuto violentemente la pancia, ma mi sono spaventata molto. L’ostetrica mi ha tranquillizzata, ma continuo a temere che il bambino possa averne risentito.

Le posizioni del parto

Una mia amica, che ha avuto tre bambini, mi raccomanda di partorire accovacciata, mia sorella dice che è meglio far nascere il bimbo in acqua. Qual è la modalità migliore per favorire l’espulsione del piccolo?

Cordone: può tagliarlo il papà?

Vorrei sapere se al momento del parto posso chiedere che il cordone ombelicale non venga reciso subito e che venga tagliato da mio marito. Ci tiene molto e anch’io ritengo che la sua partecipazione sia importante.

Fastidiosi risvegli notturni

Sono alla 36ma settimana, aspetto il mio primo bambino. All’inizio della gravidanza mi succedeva di provare una frequente necessità di urinare. Ora mi sveglio anche di notte e ho la sensazione di non essere in grado di trattenermi. Che cosa posso fare?

Un prurito vicino all’ombelico

Sono alla 37ª settimana e da qualche giorno ho una sensazione di prurito vicino all'ombelico. Ho fatto gli esami del sangue e i valori relativi alle transaminasi, che sono sempre stati buoni, si sono alzati. Sono un po' preoccupata...

Cesareo obbligatorio?

Sono al terzo mese e il ginecologo mi ha già detto che non potrò partorire in modo naturale per un vizio del bacino, che è ruotato, per cui una parte è più alta di circa 2 -3 cm rispetto all'altra. E' davvero indispensabile il cesareo?