apri modal-popupadv apri modal-popupadv

11 ottobre 2016

Alimentazione

Alimentazione
Sono alla 18ª settimana e quando mangio ho sempre il dubbio, vorrei dei chiarimenti su alcune cose (premetto che non ho avuto la toxoplasmosi): la panna da cucina nella pasta posso mangiarla? La salsiccia cotta nella pasta? Pasta all’uovo ripiena con funghi? La ricotta quella comprata confezionata? Gli hamburger confezionati congelati? Wurstel bolliti? Ovviamente non tutti i giorni ma ogni tanto, premetto che sono molto magra e fino ad ora ho solo pancia e non ho preso neanche un chilo. Per merenda pane olio e sale, la mia preferita, va bene? 
Se non  ha problemi di peso può mantenere la sua merenda anche se di solito si preferiscono spuntini meno calorici.
Essendo ricettiva per toxoplasmosi meglio mangiarli solo se cotti molto bene; panna e ricotta se preparati con latte pastorizzato (come di solito avviene, controlli se scitto in etichetta) non danno problemi. Meglio gli hamburgher freschi che surgelati, che sono difficili da cuocere bene (meglio non alla griglia). Eviterei i wurstel, anche se cotti, perché sono fatti con tutti gli avanzi di carne e non sono sicuramente salutari. Può mangiare anche la pasta ripiena, ovviamente cotta, ma meglio senza i funghi.11

Commenti