apri modal-popupadv apri modal-popupadv

01 settembre 2015

Assunzione dipendente pubblico all’8-9° mese di gravidanza

Assunzione dipendente pubblico all'8-9° mese di gravidanza

Sono vincitrice di un concorso pubblico in attesa di assunzione: non sono stata ancora convocata per la firma del contratto e sono all’8° mese di gravidanza. Che succede se mi chiamano ora o addirittura dopo il parto? Posso firmare il contratto? Dalla firma del contratto decorreranno gli effetti economici o solo quelli giuridici? In altre parole, avrò diritto alla retribuzione? Grazie mille.

Lo stato di gravidanza non costituisce ostacolo per la firma del contratto di lavoro. Pertanto una volta firmato, lei potrà usufruire regolarmente dell’astensione facoltativa nonché del congedo parentale percependo le corrispondenti indennità di maternità, nel primo caso pari all’80% della retribuzione e nel secondo caso pari al 30%. Ovviamente l’indennità di maternità sostituisce la retribuzione per tutto il periodo della durata.

Commenti